Fai la Spesa

Spinaci Confezionati

Prezzo: 3.49 €/cad    Il prezzo si riferisce a confezione

Descrizione

SPINACI CONFEZIONATI

LE CARATTERISTICHE:

Pianta erbacea della famiglia delle Chenopodiaceae, a completa raggiunge altezze anche di 80 cm e hanno foglie lisce, arricciate e raccolte in una rosetta. Queste foglie, che sono poi ciò che si consuma, sono verdi brillanti e molto carnose.

LA STAGIONALITA’:

La produzione è concentrata nei mesi autunnali ed invernali, ma consumandoli in primavera si possono sfruttare tutte le proprietà degli spinaci: il sole e il caldo infatti fanno aumentare la concentrazione delle preziose sostanze antiossidanti in essi contenute. Sono di facile reperimento tra settembre e giugno.

LA STORIA E LE ORIGINI:

Originario dell'Asia sudoccidentale, è stato introdotto in Europa attorno al 1000, sebbene sia diventato sempre più importante come alimento solo nel corso del XIX secolo. Oggi in Italia si coltivano spinaci soprattutto in Lazio e Toscana.

CONSERVAZIONE:

In frigorifero, gli spinaci si conservano solo per pochi giorni. Quelli confezionati hanno la data di scadenza (una settimana circa).

USO IN CUCINA E ABBINAMENTI:

Gli spinaci confezionati si trovano sotto forma di buste, le foglie contenute ( a cui è già stato asportato il gambo) sono già lavate e pronte all’uso.

Se lessati, perdono circa la metà delle loro proprietà, sarebbe quindi meglio consumarli in insalata, con poco olio extra vergine di oliva, del sale e del limone o saltarli in padella, per 3 o 4 minuti. 

Partendo dagli spinaci cotti si può preparare la famosa pasta verde tipica emiliana, che si ottiene mescolando gli spinaci all'impasto di base. Gli spinaci à la florentine, diversamente dal nome, non sono tradizionali toscani, ma sono un piatto internazionale che fa da letto a filetti di pesce o altre pietanze. 

PROPRIETA’:

Gli spinaci contengono molto ferro, ma non abbastanza da poter essere utili, da soli, a soggetti che soffrono di anemia. Contengono, inoltre, nitrato, sostanza che pare aiuti ad aumentare la forza muscolare. La luteina, aiuta a mantenere stabili i livelli della retina, e quindi gli spinaci, che la contengono, aiutano a mantenere una vista sana. Per ultimo, ricco di fibra, questo ortaggio aiuta in caso di stitichezza. 

Gli spinaci possono essere nocivi nelle forme reumatiche e sono controindicati anche per chi soffre di calcoli renali, osteoporosi o per chi deve guarire da una frattura ossea.

VALORI NUTRIZIONALI:*

Questa verdura è ricca di benefici: abbonda di ferro, di vitamina A, di vitamina C e non dovrebbe mai mancare nella nostra alimentazione, perché contribuisce al benessere generale dell’organismo.

Quantità per 100 grammi      

Calorie 23 kcal

Grassi 0,4 g

Acidi grassi saturi 0,1 g

Acidi grassi polinsaturi 0,2 g

Acidi grassi monoinsaturi 0 g

Colesterolo 0 mg

Sodio 79 mg

Potassio 558 mg

Carboidrati 3,6 g

Fibra alimentare 2,2 g

Zucchero 0,4 g

Proteina 2,9 g 

Calcio 99 mg

Ferro 2,7 mg

Magnesio 79 mg

Vitamina A 9.377 IU

Vitamina C 28,1 mg

Vitamina B6 0,2 mg

* I valori sono da considerarsi indicativi.

CURIOSITA’: 

- Gli spinaci sono effettivamente tra le verdure con il più alto contenuto di ferro, ma è diffusa l'errata convinzione che ne contenga un quantitativo elevato, tanto che a volte si mangiano spinaci in alcuni casi di anemia. Sembra che questa credenza (più volte smentita) sia nata in seguito ad un errore di battitura su un'etichetta: invece di scrivere 3,4 mg ogni 100 g (anche se secondo altre rilevazioni la quantità sarebbe di 2,9 mg ogni 100 g) fu scritto 34. Questo avvenne, plausibilmente, prima del 1929, quando fece la sua comparsa il fumetto Braccio di Ferro, nel quale il protagonista mangiava una latta di spinaci quando aveva bisogno di aumentare la sua forza fisica. 

- Le etimologie proposte per il termine spinaci fanno derivare il nome dal persiano aspanakh o ispanai, che significa "mano verde", trasformandosi in spinachia nel tardo latino.

Scheda tecnica

Unità di misura cad Provenienza Italia
Calibro Varietà
Marca Cattaneo Peso Prodotto Il peso di ogni confezione è 500 gr circa
Note Sono garantiti un minimo di 4 giorni di scadenza

Scrivi una recensione

STAGIONALITA'

8 altri prodotti nella stessa categoria

Vuoi comunicare con noi? Scrivici